Salewa veste zebra. per l’inverno

Tutti i giorni ed a qualsiasi ora, che ci sia la pioggia o il sole, potete trovarli per le strade dell’Alto Adige: sono i venditori e le venditrici del giornale di strada zebra. Per poterli sostenere durante l’inverno, l’OEW-Organizzazione per Un mondo solidale, si è messa alla ricerca di uno sponsor. Le giacche, come già avviene per altri giornali di strada in Europa, da un lato assicurano ai venditori di zebra. riparo dal freddo durante l’inverno e dall’altro li renderanno ancora più riconoscibili.

L’azienda Salewa, realtà locale specializzata nell’abbigliamento outdoor, è lo sponsor di cui l’OEW aveva bisogno. Detto questo i responsabili del marketing Arno Hofer e Thomas Aichner oggi hanno consegnato giacche, zaini e berretti ai circa 60 venditori del giornale. Normalmente chi vende zebra. trascorre tra le 5 e le 10 ore al giorno all’aria aperta. Lo speciale kit per l’inverno renderà i mesi freddi meno duri.

Il collaboratore dell’OEW Alessio Giordano, che in quanto zebra.streetworker è in contatto diretto con i venditori, conosce bene le difficoltà della vita sulla strada. Non tutti, infatti, hanno una casa e succede che alcuni durante l’inverno siano costretti a trovare riparo in dormitori o in alloggi di fortuna grazie a conoscenti. Alcuni hanno un trascorso recente di fuga e migrazione, altri sono senza dimora da anni.

Giordano ha spiegato: “Vendere un giornale di strada non è un lavoro semplice, ma per molti dei venditori e delle venditrici di zebra. spesso è l’unica opportunità di guadagno. Per questo motivo cerchiamo di sostenerli con ogni mezzo e di fare qualsiasi cosa affinché si sentano membri effettivi del team zebra. e, soprattutto, valorizzati nel loro lavoro”.

Anche i venditori zebra. Petru Lefter e Emmanuel Oboh che vendono il giornale di strada a Bolzano, si dimostravano soddisfatti: „Siamo abituati al freddo, ma quando ogni giorno ci sono sei ore all’aperto in inverno, si apprezza di più un regalo come questo.” Il nuovo outfit dimostra loro che fanno parte del team zebra.

Anche Heiner Oberrauch, presidente del Gruppo Oberalp, a cui appartengono anche i rinomati marchi Salewa e Dynafit, ha sottolineato quanto zebra. sia più di un semplice giornale: “zebra. è un progetto entusiasmante, perché crea inclusione e si fonda sul lavoro di volontarie e volontari. Le tematiche trattate dal giornale sono importanti, ma vengono affrontate senza accusare, ma provando a offrire soluzioni. Non bisogna dimenticare inoltre il suo ruolo fondamentale nel dare valore sia ai nuovi altoatesini, sia a chi è nato qui”. Per queste motivazioni l’azienda ha molto a cuore il benessere dei venditori e ha deciso di mettere a loro disposizione giacche, zaini e berretti.

L’ispirazione per questa iniziativa è venuta all’OEW durante lo scambio tra giornali di strada, avvenuto durante il congresso internazionale dei giornali di strada INSP 2019. In quell’occasione il giornale di strada Asphalt di Hannover e il magazine danese Hus Forbi hanno presentato il loro equipaggiamento professionale che assicura protezione contro vento, pioggia e neve e che rende riconoscibili i loro venditori. Anche in questa occasione dei progetti sociali hanno lavorato a braccetto con grandi imprese.

Matthäus Kircher, direttore dell’OEW, ha spiegato: “Per noi era importante che le giacche venissero sponsorizzate da un’azienda locale e che producesse in modo responsabile. I nostri venditori sono confrontati con ogni temperatura, in condizioni spesso estreme. Il fatto di essere riusciti a convincere la Salewa a sostenere il nostro progetto ci ha reso doppiamente felici”.

 
Salewa macht zebra. winterfest