logotype

Cos'è l'„Allenza per l'Ambiente“?

1.700 città, comuni e distretti in tutta Europa hanno deciso di unirsi all' "Alleanza per l'ambiente". L'obiettivo portante è quello di sostenere i popoli indigeni che abitano nelle foreste pluviali di tutto il mondo e a cui viene, letteralmente, tolta la terra da sotto i piedi. Ciò che unisce i partner di questa alleanza è la preoccupazione comune nei confronti dello sfruttamento e della distruzione della natura, in cui anche il cambiamento climatico è compreso. Da un punto di vista globale è necessaria una riduzione drastica delle emissioni di gas-serra nei paesi industrializzati del nord, unita ad un'intensa salvaguardia delv"polmone della terra", appunto le foreste pluviali.

L'alleanza per l'ambiente permette ai comuni che vi aderiscono di avere impatto,a livello internazionale, su temi come la salvaguardia del clima, la biodiversità e i diritti umani.

Essere membri di questa alleanza prevede l'obbligo da parte dei comuni a versare una somma di solidarietà, regolata a seconda del numero di cittadini. L'oew- organizzazione per un mondo solidale di Bressanone si occupa invece dell'organizzazione e dell'informazione. La somma di denaro raccolta in Alto Adige sarà devoluta all'organizzazione Accion Ecologica in Ecuador, così da finanziare il progetto nella capitale Quito, coordinato da Alexandra Almeida. Di che cosa si tratta esattamente? Con questa somma si cerca di difendere la foresta pluviale ecuadoriana Yasunì dalla deforestazione e dalla trivellazione, di evitare l'inquinamento dell'acqua cercando di diminuire l'estrazione di petrolio, restituendo alle persone che ci abitano la loro terra e il loro sostentamento. Allo stesso cercheremo di mettere un freno alle tragiche conseguenze globali che sono legate alla distruzione delle foreste pluviali: cambiamento del ciclo dell'acqua, rilascio di co2 e metano con annesso riscaldamento globale, la distruzione delle materie prime e infine i conseguenti movimenti migratori.

L'oew informerà i comuni dell' "Alleanze per il Clima" dell'Alto Adige sulle attività e i cambiamenti che avranno luogo nella lotta per la foresta Yasunì attraverso resoconti che arriveranno via posta ogni sei mesi. In futuro l'oew rafforzerà anche l'informazione e la presenza mediatica per la popolazione altoatesina. A tal proposito riceverete un comunicato stampa da consegnare al vostro gionarle comunale, che potrà poi essere pubblicato. 

Per info: Verena Gschnell | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Tel. 0472 208 209

Abbonamento al nostro mensile newsletter:
Indirizzo Email

Powered by Spearhead Software Labs Joomla Facebook Like Button