Biblioteca vivente

 

Biblioteca vivente

Prendi un pregiudizio e guardalo in faccia

I pregiudizi e gli stereotipi nascono nel momento in cui le persone non si incontrano. La “biblioteca vivente” offre ai suoi partecipanti la possibilità di conoscere e confrontarsi con delle persone che, troppo spesso, vengono etichettate o discriminate. Tra gli scaffali della nostra “biblioteca vivente” si possono trovare “libri viventi”, con vere storie di vita che affrontano dei temi cruciali, come l’omosessualità, l’essere senza tetto, la religione islamica, la vita in un convento, la tossicodipendenza o la migrazione. Queste persone racconteranno di loro stesse e saranno pronte a rispondere a tutte le vostre domande e curiosità. In questo modo, i pregiudizi e gli stereotipi potranno essere finalmente messi in discussione.

 


Target: scuole secondarie di I e II grado e professionali
Durata: 2 - 4 ore
Prezzo: da concordare (62,50 euro/libro e moderazione per 2 ore + spese di viaggio)

Info e prenotazione

Diversità e Convivenza

Adrian Luncke

adrian.luncke@oew.org
Tel. 0472 208 208